arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Come trasformare una credenza grezza in un favoloso mobile shabby chic o provenzale

Pubblicato il 3 settembre 2018

, da Francesca Pascali


Come trasformare una credenza grezza in un favoloso mobile shabby chic o provenzale

In questa breve guida pratica ti mostreremo alcuni esempi per trasformare la tua credenza grezza da verniciare in un mobile di prestigio che saprà arredare con gusto il tuo soggiorno in stile shabby chic.

Condividi su

Voglia di rinnovamento? Se il tuo obiettivo è rimodernare il soggiorno o la cucina senza spendere una fortuna, abbiamo la soluzione per te: i mobili grezzi. Con un po' di estro e qualche rudimento di fai-da-te avrai in poco tempo una casa tutta nuova.

Online puoi trovare mobili per tutte le tasche, ed i prezzi variano spesso in base alla qualità dei prodotti. Se vuoi risparmiare ed avere la sicurezza di aver acquistato un pezzo di ottimo livello, scegli dei mobili grezzi pronti da colorare e decorare secondo il tuo gusto.

Se ad esempio il tuo vecchio mobile da soggiorno non ti soddisfa più, puoi acquistare online una credenza in legno grezzo e personalizzarla in stile shabby chic o provenzale.

Che cos'è una credenza grezza

Acquistare mobili grezzi online consente di risparmiare, e con un po' di fantasia e manualità è possibile realizzare un prodotto finito che un negozio di arredamento venderebbe a prezzi molto alti.

Una credenza in legno naturale ha di sicuro un costo molto più contenuto di un'altra già pronta, e si ha la possibilità di personalizzarla secondo il proprio stile, senza dover scendere a compromessi con le proposte del mercato. Non c'è limite all'immaginazione, basta scegliere il colore e la tecnica che più preferisci.

Chi è appassionato di interior design ha le idee chiare su cosa cercare, ed una credenza può essere l'elemento chiave di una sala da pranzo o di una cucina. Anche le credenze grezze si possono comprare online, per poi decorarle secondo le ultime tendenze.

Lo shabby chic e il provenzale sono stili molto semplici da realizzare. L'importante, prima di procedere all'acquisto di un mobile da verniciare, è scegliere un tipo di legname adatto al tipo di lavoro che intendi eseguire, per impostare la giusta colorazione di fondo.

Tecnica dello stile shabby

La tecnica dello shabby consiste nel dare un tocco vintage ad un mobile, conferendogli un aspetto "trasandato-chic". Proposto come ultimo trend in molte riviste di arredamento, si adatta a diversi stili, dal retrò al boho, dallo scandi all'industrial al provenzale.

L'effetto shabby è molto facile da realizzare, e bastano pochi semplici passi per realizzarlo con risultati soddisfacenti. La scelta dei colori è fondamentale: il bianco va per la maggiore, perché più versatile, ma si può spaziare su tutte le sfumature cromatiche, creando contrasti divertenti e di classe. L'azzurro cielo ad esempio è perfetto per una casa al mare, una stanza per i più piccoli, o per dare un tocco di colore ad una cucina più classica, con una credenza dall'anima romantica.

Preparazione

occorrente per lo shabby chic

Per ottenere un effetto shabby chic devi accostare un colore chiaro ed uno scuro. Si può creare un contrasto tra il colore del legno di base e la vernice, oppure tra due vernici, applicandole una sull'altra e giocando con le diverse sfumature.

I mobili grezzi venduti online normalmente non hanno bisogno di alcun trattamento preparatorio, potrai procedere alla decorazione direttamente sulla superficie senza alcuna precauzione. Ecco perché acquistare mobili grezzi conviene: costano meno e in un pomeriggio di lavoro avrai il prodotto finito. Minimo sforzo, massima soddisfazione!

Colori shabby e stesura a pennello

stesura vernice a pennello

Per procedere alla colorazione della tua credenza devi avere a disposizione pochi oggetti di facile reperibilità:

  • una pennellessa di medie dimensioni ;

  • un pennello tondo per i punti più difficili da raggiungere (è preferibile che entrambi i pennelli siano in setole naturali);

  • spugnetta in lana di metallo o carta vetrata (puoi scegliere la grana in base all'occorrenza);

  • pittura lavabile: un solo barattolo se intendi trattare direttamente il legno con un colore a contrasto, o due diversi, come nel nostro caso, se vuoi partire da una base colorata;

  • cera, per fissare il tutto e proteggere il mobile dagli agenti esterni;

Ecco come procedere:

Stendi uno strato della pittura di base sulla superficie da trattare, senza preoccuparti di riempirla perfettamente. Lo stile shabby consiste nel conferire un aspetto usurato dal tempo ai nostri mobili, per cui non c'è bisogno di essere precisi. Il segreto per ottenere questo effetto è non diluire mai il colore, ed utilizzare pennelli completamente asciutti. Puoi procedere nella direzione delle venature alternando ogni tanto delle pennellate nel senso perpendicolare, per dare un senso di "disordine" (shabby vuol dire appunto "trasandato").

Quando la base sarà asciutta applica lo strato del secondo colore, assicurandoti ogni volta che il pennello sia ben asciutto prima di intingerlo di nuovo. In questo modo le pennellate saranno ancora meno precise di quelle della base, e sembrerà che il colore sia venuto via con gli anni.

Tecnica di decapaggio dello stile shabby

tecnica del decapaggio

Il decapaggio consiste nel grattare via l'eccesso di pittura con la spugnetta in maglia o con la carta vetrata, cercando di creare l'effetto anticato. Per farlo al meglio bisogna immaginare quali punti di una credenza maggiormente si usurano nel tempo, come ad esempio gli spigoli, le gambe e i punti vivi in generale.

Infine, stendi uno o più strati di cera, per proteggere il colore e mantenere costante il risultato ottenuto con un effetto naturale.

Credenze decorate in stile shabby o provenzale

A seguito troverai tre esempi di credenze realizzate artigianalmente, da cui puoi prendere spunto per trasformare la tua credenza grezza in un pezzo unico di design.

Il tipo di stile che meglio si adatta allo stile shabby è l'arte povera, in cui cassetti e sportelli sono letteralmente "incorniciati" in blocchi, per creare contrasti cromatici, o per ospitare delicati disegni e pattern.

Credenza in arte povera con finitura bicolore shabbyIn foto una credenza 3 ante con base a terra rifinita con il verdee bianco con tecnica shabby.
Clicca sull'immagine per maggiori dettagli

Un esempio pratico è questa bellissima credenza in arte povera a tre ante che può fare al caso tuo: toni pastello del bianco e del verde effetto gesso, minimal e versatile. Perfetta per una vasta gamma di stili di arredo grazie alla sua semplicità, può essere realizzata in diversi colori per richiamare l'ambiente in cui si trova.

La tecnica per realizzarla è molto semplice: bastano pennellate pastose e grossolane, avendo sempre cura di non diluire la pittura. L'effetto finale sarà un country-chic, con richiami botanical che ricalcano le ultime tendenze di design.

Credenza in arte povera con piedini a cipolla con finituraprovenzaleIn foto una credenza 3 ante con piedini a cipolla rifinita in stile provenzale.
Clicca sull'immagine per maggiori dettagli

Trasformare una credenza grezza in un pezzo provenzale non vuol dire solo avere dimestichezza con il fai-da-te, ma anche una spiccata vena artistica, per poter realizzare decorazioni a pennello che richiamano gli elementi naturali tipici di questo stile. Sono mobili che scaldano l'ambiente e lo rendono accogliente, per cui anche i colori devono essere caldi, autunnali, con tutte le sfumature del tramonto.

Tutta la filosofia del provenzale prende vita in questa splendida credenza in arte povera con piedini a cipolla, decorata a mano con frutti e foglie del melograno. L'avorio e l'ocra creano graziosi frame attorno ai soggetti floreali, con contrasti suggestivi e delicati.

Credenza classica con intagli con finitura shabby chicIn foto una credenza classica a 4 ante rifinita bianco shabby.
Clicca sull'immagine per maggiori dettagli

Se ami lo stile classico e ricercato, ma non vuoi rinunciare al tocco di luminosità di un mobile shabby, abbiamo l'oggetto che fa per te. Questo credenzone a 4 ante da soggiorno è un mobile importante sia nelle fattezze che nelle dimensioni, tanto da essere da solo in grado di arredare un'intera stanza.

La scelta del colore per questo pezzo è fondamentale, sia per valorizzarlo che per creare un effetto armonioso con il resto dell'ambiente. In questo caso la credenza grezza è stata personalizzata con un avorio chiaro di base, sporcato con i toni del grigio, soprattutto in prossimità degli intagli, per far emergere in modo realistico e naturale tutte le modanature.

La finitura è di tipo patinato, realizzata sempre con la cera di cui ti abbiamo parlato, per evitare di appesantire, e dare un senso di morbidezza alla lavorazione, come se fosse il risultato dell'azione del tempo.

Conclusioni

Grazie a questi semplici esempi e consigli, hai appreso le basi per trasformare una credenza grezza in un favoloso mobile shabby chic. Con pochi euro e qualche ora di distensivo fai-da-te potrai ottenere un bellissimo pezzo di design unico ed inimitabile.

Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla tua fantasia e manualità! Inviaci le foto della tua credenza. Siamo curiosi di vedere realizzata la tua opera. Utilizza i commenti di Facebook in basso.

Se hai bisogno di aiuto e consigli contattaci inviando una email, o scrivendo un commento qui sotto.

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.