arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Rovere, Frassino, Betulla: caratteristiche, pregi e difetti

Pubblicato il 16 dicembre 2017

, da Francesco Ambrosino


Rovere, Frassino, Betulla: caratteristiche, pregi e difetti

Il legno di rovere, frassino e betulla sono molto diffusi nella produzione di mobili e complementi d'arredo. Impariamo a conoscerli meglio.

Condividi su

Continua il nostro filone di approfondimento sui materiali impiegati nell'industria del mobile, con l'obiettivo di stimolare una maggiore consapevolezza nei confronti di ciò che ci viene proposto dal mercato.

Dopo aver dedicato un articolo al legno multistrato, ti vogliamo parlare di tre tipologie di legno molto diffuse nell'arredamento d'interni, e non solo: rovere, frassino, betulla.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche, i pregi ed i difetti di questi legni davvero eccezionali.

Legno di rovere: caratteristiche, pregi e difetti

caratteristiche del legno di rovereIl legno di rovere viene ricavato dall'albero omonimo, che appartiene alla famiglia delle querce, molto diffuso nell'Europa Centrale e Nord Orientale.

In Italia lo troviamo maggiormente nella pianura Padana, nelle vallate alpine e prealpine e nell'Appennino.

Caratteristiche e utilizzo del legno di rovere

Il Rovere, o Quercus petraea, è un albero imponente, con un tronco molto slanciato e ramificato solo nella parte superiore, questo vuol dire che è perfetto per essere impiegato nella falegnameria e nell'industria del mobile, ma non solo.

Essendo un legno molto pregiato e resistente, viene utilizzato anche nell'edilizia, per realizzare travature, parquet, e nei cantieri navali, oltre che nella produzione di botti per la raccolta e l'invecchiamento del vino.

Nell'arredamento d'interni è molto diffuso, in particolare nella versione naturale o in rovere sbiancato, perfetto per i mobili in stile shabby chic.

Nell'immagine a seguito ti mostriamo un esempio di un mobile realizzato utilizzando il legno di rovere.

Tavolino in rovereIn foto un tavolino in stle contemporaneo realizzato con legno di rovere e cristallo.
Clicca sull'immagine per maggiori dettagli

Pregi e difetti del legno di rovere

Come ogni materiale da costruzione, anche il legno di rovere presenta pregi e difetti, che potremmo riassumere nel seguente modo:

Pregi del legno di rovere:

  • è caratterizzato da belle venature, che risaltano, creando un effetto estetico molto gradevole;

  • è un legno molto robusto, garantendo una tenuta nel tempo di alto livello;

  • il legno di rovere, nella sua colorazione naturale, si presta anche per lavorazioni sul grezzo.

Difetti del legno di rovere:

  • Il difetto principale del legno di rovere - se vogliamo considerarlo tale - è il costo. Essendo un legno pregiato, ha un costo elevato, che si traduce in un prezzo di vendita del mobile finito più alto, o comunque superiore alla media.

Legno di frassino: caratteristiche, pregi e difetti

caratteristiche del legno di frassinoIl legno di frassino viene ricavato dall'albero omonimo, appartenente alla famiglia delle Oleaceae, diffuso in particolare nelle regioni temperate e subtropicali dell'emisfero settentrionale, come il Messico, Cuba, le Filippine.

Alcune specie, però, crescono anche in Italia, sull'arco alpino.

Caratteristiche e utilizzo del legno di frassino

Robusto ma al tempo stesso leggero, il legno di frassino veniva impiegato per la realizzazione delle ruote in legno dei carri, mentre in tempi più recenti si è diffuso il suo utilizzo in settori particolari, come la produzione di racchette da sci, le eliche degli aeroplani, strumenti per il fai da te, il giardinaggio e il bricolage.

Nell'ambito dell'arredamento d'interni, il legno di frassino è molto ricercato, non a caso viene spesso "imitato" per realizzare i rivestimenti melaminici frassinati, che ne sfruttano la bellezza estetica.

Nonostante sia un legno facile da levigare, il suo impiego nella produzione di mobili è complesso, perché tende a spaccarsi con una certa facilità.

Ecco perché viene solitamente impiegato per realizzare i rivestimenti - ovvero l'impiallacciatura - dei mobili, piuttosto che per la loro struttura.

In questo modo, si sfrutta la bellezza di questo legno, evitando inconvenienti, come puoi vedere in questi mobili.

Comò con decori in frassinoIn foto un comò contemporaneo realizzato con il legno di frassino.
Clicca sull'immagine per maggiori dettagli

Pregi e difetti del legno di frassino

Come il rovere, anche il legno di frassino presenta pregi e difetti, che ne condizionano l'impiego nell'industria del mobile.

Pregi del legno di frassino:

  • Si tratta di un legno molto bello, in particolare se impiegato con la finitura a poro aperto;

  • Facile da lavorare, segare e piallare.

Difetti del legno di frassino:

  • Tende a spaccarsi;

  • È vulnerabile agli attacchi dei parassiti.

Legno di betulla: caratteristiche, pregi e difetti

caratteristiche del legno di betullaIl legno di betulla è ricavato dall'albero di betula, un genere di piante della famiglia delle Betulacee, diffuso nelle zone temperate e boreali dell'emisfero nord.

Caratterizzato da una corteccia dal colore bianco opaco e da un fogliame molto elegante, l'albero di betulla è utilizzato anche per scopi meramente ornamentali, oltre che nell'industria del mobile.

Caratteristiche e utilizzo del legno di betulla

Il legno di betulla è pesante e semiduro, robusto ed elastico, e si presta ad ogni tipo di lavorazione, dalla piallatura al taglio, e può essere piegato senza rischio che si spezzi.

Nella produzione di mobili e complementi d'arredo, il legno di betulla viene comunemente impiegato per la realizzazione di pannelli un multistrato, molto utile per costruzione di sedie, come questa.

Sedie con seduta in multistrato di betullaIn foto una linea di sedie realizzate in multistrato di betulla e acciaio.
Clicca sull'immagine per maggiori dettagli

Pregi e difetti del legno di betulla

Dopo aver elencato quelli del legno di rovere e di frassino, vediamo i pregi e difetti del legno di betulla.

Pregi del legno di betulla:

  • Il suo colore molto tenute, dal bianco al giallo-rosato, si adatta molto bene ad ogni ambiente, sia per la produzione di mobili che per la realizzazione di pavimenti in parquet;

  • Il legno di betulla è facile da lavorare e da verniciare;

  • Può essere curvato senza grosse difficoltà, e tende a conservare la forma imposta durante la lavorazione;

Difetti del legno di betulla:

  • Non è un legno duro;

  • Ha una durabilità medio-bassa, perché è facilmente attaccabile dai parassiti;

  • Se l'essiccatura non viene eseguita in un certo modo, tende ad ingiallirsi e a macchiarsi;

Conclusioni

Quando ti viene descritto un mobile o un complemento d'arredo che intendi acquistare, è importante comprendere ciò che ti viene proposto, in modo da valutare la qualità dei legni utilizzati nella costruzione del prodotto.

Con questo nostro articolo - focalizzato sulle caratteristiche del legno di Rovere, Frassino e Betulla - crediamo di averti fornito informazioni utili per aiutarti in questa fase molto delicata.

Laddove tu avessi dei dubbi, non esitare a contattarci.

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Francesco Ambrosino

Francesco Ambrosino

Blogger, Social Media Manager, Copywriter at Socialmediacoso.

Laureato in Scienze della Comunicazione, mi occupo di Formazione Professionale, Social Media, Copywriting e Blogging.
Non parlo di cose che non conosco, quindi parlo poco. Se posso, scrivo. Le cuffie dell'iPhone sono il mio scudo contro le chiacchiere inutili.

Seguimi su

Profilo Facebook di Francesco Ambrosino Profilo Twitter di Francesco Ambrosino Francesco Ambrosino
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.