arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Tabelle colori per verniciare i mobili grezzi

Pubblicato il 9 marzo 2017

, da Francesca Pascali


Tabelle colori per verniciare i mobili grezzi

Mazzette dei colori RAL e NCS, cosa sono e come utilizzarle per aiutarti a scegliere i colori corretti che renderanno unico un comune mobile grezzo.

Condividi su

Per evitare di incorrere in spiacevoli sorprese, quale metodo dobbiamo utilizzare per scegliere il colore adatto per il mobile che dobbiamo verniciare?

Le cartelle colori RAL e NCS rappresentano lo standard del sistema colore per l'arredamento (a noi più caro), architettura, l'edilizia, l'industria, etc.

Se abbiamo acquistato un mobile grezzo e siamo alla ricerca di una precisa tonalità, basta recarsi in una qualsiasi ferramenta o negozio specializzato (colorificio) e chiedere di consultare le cosiddette mazzette dei colori, sulle quali per ogni tonalità è identificato un codice specifico.

Vediamo insieme di cosa si tratta e come usarle: seguici.

Verniciare un mobile grezzo scegliendo un colore RAL

la scelta del colore RALRAL è l'acronimo di "Reichsausschuss für Lieferbedingungen” (Comitato del Reich Tedesco per termini e condizioni di vendita, istituito nel 1925 dalla Repubblica di Weimar), oggi usato quasi esclusivamente per definire una scala di colori normalizzata, usata principalmente nell'ambito delle vernici e dei rivestimenti." (fonte Wikipedia)

Se hai bisogno di verniciare un mobile grezzo, devi tenere presente che se volessi verniciare successivamente anche altri mobili da accostare al primo, non basta acquistare la vernice in base al RAL prescelto, potresti non essere preciso nel senso assoluto del termine, la colorazione eseguita successivamente sugli altri mobili potrebbe variare leggermente.

A cosa servono i colori RAL

a cosa servono i colori RALI colori RAL sono utilizzati per identificare il colore di una vernice, o anche di un rivestimento, dagli interior design per stabilire la connessione dei colori tra gli ambienti e rivestimenti (piastrelle, essenze, porte, muri, pannelli...) Per riconoscere il colore o la tonalità colore, si accosta la mazzetta dei colori, confrontando le tonalità analoghe ed estrapolando così il codice colore corrispondente.

Tipologie di mazzette dei colori RAL

la tipologia dei colori colori RALCi sono diverse tipologie di mazzette dei colori RAL, ognuna organizzate in funzione alle esigenze degli operatori del settore, e il costo varia dai 20 agli oltre 100 euro. Sono acquistabili anche online, ma se non sei un professionista e hai solo bisogno della mazzetta dei colori una tantum, puoi sempre recarti dal tuo ferramenta di fiducia e tentare di averne una in prestito. Oltre agli innumerevoli colori, le mazzette sono anche suddivise per grado di lucentezza o opacità: c'è una scala per colori opachi (Ral k5), una per i colori lucidi (RAL K7) quella per i semi lucidi (RAL D2).

Verniciare un mobile grezzo con i colori NCS

verniciare un mobile grezzo scegliendo il colore NCSNCS è l'acronimo di Natural Color System (di origine svedese) definito anche come "The Universal Language of Color" e si basa sui 6 colori primari: bianco, nero, rosso, blu, verde, giallo.

Questo sistema è il più preciso, e si basa sulla logica di percezione umana del colore e la corrispondenza del colore più simile a quello naturale in una data e precisa percentuale.

Esempio:

La tonalità Y90R indica la somiglianza in percentuale del colore a due colori elementari, in questo caso, Y (giallo) e R (rosso). Y90R indica un giallo con un 90% di rosso.

Un bravo verniciatore che utilizza i colori NCS per individuare la tonalità esatta, non ha molto margine di errore con i codici NCS, perché per ogni tonalità selezionata dal cliente avrà dal codice nel quale sono indicate anche le percentuali di colore da utilizzare.

A cosa servono i colori NCS

a cosa servono i colori NCSI colori NCS sono utilizzati dagli esperti del settore delle vernici, laccatori, ebanisti, che riescono ad ottenere il colore desiderato mescolando i 6 colori naturali nelle proporzione descritte nel codice della palette, fino ad ottenere il quello scelto. Architetti e arredatori che si rapportano con le aziende del settore dell'interior design, utilizzano anche le palette dei colori NCS per interagire con gli operatori del settore in modo preciso ed affidabile.

La mazzetta dei colori NCS

la mazzetta dei colori NCSDifferentemente dai colori RAL, non esiste una specifica mazzetta dei colori, ma in commercio ce ne sono diverse che offrono un ventaglio di colori e tonalità da far girare la testa. La mazzetta NCS dei colori standard usata nel settore dell'interior design in realtà è un vero e proprio album composto da 1950 campioni di colori standard ognuno dei quali affiancato da tre tonalità di colore dai quali estrapolare le varie corrispondenze di colore, per una infinità di soluzioni.

Colori RAL e NCS: consulta sempre le tabelle colori reali.

Se stai pensando di rifinire il tuo mobile grezzo e non sei un professionista del settore, potrai sempre scegliere un colore RAL messo a disposizione dal sito web o dal tuo colorificio di fiducia e affidarti ad un'azienda specializzata che sappia ricreare quella tonalità utilizzando i riferimenti delle tabelle colori NCS.

Ma attenzione, quando consulti online un colore potresti imbatterti nella calibrazione sbagliata del tuo monitor e scegliere la tonalità sbagliata, pertanto è sempre meglio verificare il colore su una mazzetta colori reale.

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.