arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Arredare bagno stretto e lungo: consigli pratici per te

Pubblicato il 22 marzo 2018

, da Francesco Ambrosino


Arredare bagno stretto e lungo: consigli pratici per te

Avere un bagno di piccole dimensioni, soprattutto se stretto e lungo, è un limite evidente, ma con qualche accortezza si può arredarlo con gusto e stile. Vediamo come.

Condividi su

Capita molto spesso di disporre di un bagno in casa costruito secondo logiche che sfuggono all'essere umano medio, eppure sono così diffuse da essere diventate quasi la norma.

Se anche tu hai la sfortuna di avere un bagno stretto e lungo in casa, non possiamo fare altro che darti una pacca sulla spalla, abbracciarti forte e provare a consigliarti per il meglio, in modo da arredarlo con un minimo di criterio, quello che è mancato ad architetti ed ingegneri.

Come si dice? Non tutti i mali vengono per nuocere, quindi anche un bagno stretto e lungo può avere i suoi vantaggi.

Ad esempio, si riscalda facilmente, basta un piccolo termosifone o uno scaldasalviette ed è fatta, e si pulisce a fondo rapidamente.

Siamo riusciti a risollevare un po' il tuo umore? Bene, adesso andiamo a vedere alcuni consigli pratici per arredare il tuo bagno lungo e stretto nel migliore dei modi possibili.

Piccola premessa: in questo articolo ti segnaleremo alcune soluzioni di arredo, senza intervenire, quindi, su una eventuale opera di ristrutturazione della stanza da bagno, ipotesi che, fossimo in te, non escluderemmo a prescindere.

Detto questo, possiamo procedere.

Arredare bagno stretto e lungo evitando ingombri inutili

Se hai poco spazio a disposizione, devi usarlo saggiamente, evitando di acquistare accessori e mobili bagno online come non ci fosse un domani, in preda ad un raptus di shopping.

Un bagno stretto e lungo ti permette di inserire pochi elementi di arredo, dalle dimensioni spesso ridotte, nelle modalità che vedremo più avanti in questo articolo.

Quindi, quello che devi fare inizialmente è visualizzare con razionalità ciò che potrà contenere, e dove posizionare i vari elementi che intendi acquistare e dei quali hai bisogno.

Calcola molto attentamente lo spazio occupato dai sanitari, dalla vasca, dal box doccia, dai termosifoni, dalle finestre e dalla porta, e cerca di capire dove puoi effettivamente intervenire aggiungendo elementi di arredo.

Arredare bagno stretto e lungo con mobili salvaspazio

I produttori dei mobili bagno, consapevoli del modo in cui queste stanze vengono spesso progettate e realizzate, hanno previsto l'esigenza di arredare un bagno stretto e lungo, producendo i cosiddetti mobili salvaspazio.

Si tratta, essenzialmente, di mobili bagno dalla profondità ridotta, solitamente inferiore ai 40 cm, che consentono di risparmiare spazio vitale senza perdere in efficacia.

Un esempio? Dai un'occhiata a questa soluzione, in stile moderno.

mobile bagno sospeso salvaspazioBella, vero? In meno di un metro, e con una profondità di soli 39 cm, potrai avere un mobile bagno con lavabo bello ed elegante e con comode superfici d'appoggio.

Arredare un bagno stretto e lungo sfruttando le altezze

Se il bagno è stretto e lungo, si spera che almeno non abbia la volta bassa, consentendoti quindi di usare un escamotage molto semplice e comodo, ovvero sfruttare l'altezza.

Per riporre i tuoi effetti personali ed i prodotti per l'igiene del corpo, puoi utilizzare un mobile da bagno a colonna, piccolo ma alto, questa soluzione ti permette di recuperare appunto in altezza quello che perdi in ampiezza.

Ecco un esempio di composizione di arredo bagno con colonna e base con lavabo in stile arte povera.colonna e mobile bagno in stile arte povera

In questo caso, la soluzione proposta, anche se con un lavabo leggermente più profondo rispetto al precedente e con mobili a pavimento, ti consente di occupare poco spazio senza sacrificare cassetti e ripiani a tua disposizione.

Arredare bagno stretto e lungo sfruttando gli spazi a disposizione

Spesso i bagni di piccole dimensioni, in particolare quelli stretti e lunghi, hanno un box doccia o una vasca che occupa la parte centrale o due terzi dello spazio disponibile, costringendoti a incastrare un mobile bagno lì dove puoi, senza avere molte possibilità di scelta.

Se lo spazio tra la vasca, o il box doccia, e la parete piccola è ridotto ma non troppo, potresti approfittarne per inserire proprio lì un mobile bagno sospeso, come quello in foto.mobile bagno con lavabo sospeso

Bello, elegante, semplice, pratico ed efficace. Un ottimo modo per trasformare un limite in un'opportunità.

Altro problema da non sottovalutare è lo spazio occupato dai sanitari, dal termosifone e dalla finestra, che limitano maggiormente le tue possibilità di manovra.

In questi casi, devi ottimizzare gli spazi separando i vari elementi del tuo arredo bagno.

Ad esempio, devi puntare su un mobile bagno salvaspazio che, oltre ad avere una profondità ridotta inferiore ai 40 cm, abbia anche una larghezza contenuta, diciamo sui 60 cm, sormontato da una specchiera con una cornice larga, che possa fungere anche da mensola.

Ecco un esempio di arredo con mobili sospesi salvaspazio per l’ottimizzazione degli spazi.Mobile bagno con profondità ridotta

Conclusioni

Arredare un bagno stretto e lungo, come vedi, non è impossibile, anche se devi giostrare tra mille limiti strutturali e spazi contenuti.

Ciò nonostante, con un po' di pazienza e un'accorta selezione dell'arredo bagno, puoi rendere questa stanza accogliente ed elegante, riducendo al minimo gli ingombri inutili.

Se hai bisogno di qualche consiglio sulla scelta dei mobili bagno, non esitare a chiedere commentando qui sotto.

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Francesco Ambrosino

Francesco Ambrosino

Blogger, Social Media Manager, Copywriter at Socialmediacoso.

Laureato in Scienze della Comunicazione, mi occupo di Formazione Professionale, Social Media, Copywriting e Blogging.
Non parlo di cose che non conosco, quindi parlo poco. Se posso, scrivo. Le cuffie dell'iPhone sono il mio scudo contro le chiacchiere inutili.

Seguimi su

Profilo Facebook di Francesco Ambrosino Profilo Twitter di Francesco Ambrosino Francesco Ambrosino
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.