arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Camera da letto hipster: idee e spunti utili

Pubblicato il 3 agosto 2017

, da Francesco Ambrosino


Camera da letto hipster: idee e spunti utili

Come si arreda una camera da letto in stile hipster? Quali sono le sue caratteristiche principali? Scopriamolo insieme.

Condividi su

In un precedente articolo abbiamo illustrato come arredare la perfetta casa di un Hipster, come questo stile di vita influenzi l'interior design.

Abbiamo sottolineato quanto sia importante fondere stili differenti, dal vintage al moderno, passando per l'eco-chic e il riciclo creativo, per ottenere un effetto eclettico, originale, unico.

In questo articolo vogliamo focalizzarci su un ambiente in particolare, la camera da letto, fornendoti qualche spunto per arredarla in perfetto stile hipster.

Sei pronto? Continua a leggere allora.

Camera da letto hipster: caos organizzato

La camera da letto di un hipster non è il luogo più ordinato del mondo, anche se bisogna sottolineare che questa sensazione di caos è ricercata in modo preciso e puntuale.

Il letto di un hipster è quasi sempre caratterizzato dall'assenza di una struttura, che sia in legno o in ferro battuto, ma presenta solo una rete e un materasso, possibilmente morbido, da coprire con un piumino soffice e tanti cuscini.

Come comodini si possono utilizzare oggetti riciclati e riadattati, come dei cesti di vimini o delle cassette per frutta e verdura, ad esempio, oppure realizzati a mano utilizzando dei vecchi pallet.

Sulla parete alle spalle del letto non può mancare una gigantografia di una metropoli, come New York o Londra, poster di film, cantanti, gruppi musicali, oppure delle foto in bianco e nero, sistemate in modo simmetrico e originale.

In alternativa, oppure in aggiunta alle immagini, potresti applicare alla parete dei wall stickers, magari una frase tratta da un'opera letteraria.

Camera da letto hipster: luci e colori

La camera da letto di un hipster potrà anche apparire caotica e disordinata, ma non sarà mai buia e cupa.

Tendaggi poco ingombranti alle finestre garantiranno maggiore luminosità nella stanza, e dove non può arrivare il sole si può sempre contare sull'elettricità e su un pizzico di follia.

Ad esempio, potresti disporre lungo il soffitto delle luci bianche o gialle, capaci di creare un effetto davvero unico di notte.

Aggiungi qualche candela profumata qua e là, e il romanticismo è assicurato.

Anche il colore delle pareti ha un'enorme importanza nello stile d'arredamento hipster.

Puoi optare per un colore tenue, come il panna o il beige, oppure osare un po' di più con dei bei colori pastello, l'azzurro, il verde, l'arancione.

Però, se decidi di ricoprire le pareti con foto, quadri e stampe varie, allora potresti optare per colori scuri, come il grigio, che fungerà solo da sfondo per far risaltare tutto quello che hai appeso al muro.

Camera da letto hipster: la scelta dell'armadio

Per un hipster l'abbigliamento è fondamentale, questo vuol dire che servirà molto spazio per contenere tutti i vestiti e gli accessori alla moda da indossare.

A onor del vero, spesso la camera da letto è essa stessa armadio, nel senso che un hipster tende a sfruttare soluzioni a giorno, con appendiabiti lunghi, dotati magari di un ripiano basso per le scarpe.

Più che una camera da letto, potremmo definirla un camerino.

Una soluzione ibrida, che consenta di tenere tutti gli abiti e gli accessori a vista, ma in modo ordinato, è il guardaroba a vista, con vari scomparti da destinare a varie tipologie di indumenti.

Volendo, potresti disporre una tenda davanti al guardaroba, in modo da dividere la zona letto dal "camerino".

Non dimenticare, ovviamente, che accanto al guardaroba devi inserire una specchiera a figura intera, magari con una bella cornice in legno decorato, da appoggiare al muro leggermente inclinata.

Camera da letto hipster: il regno degli accessori

Una casa hipster non può essere vuota, e questa regola si applica anche alla camera da letto.

Non puoi lasciare una parete senza foto, quadri, stampe, e sicuramente non potrai evitare di sfruttare ogni angolo morto della stanza.

Gli hipster sono amanti della simmetria, quindi potresti appendere al muro delle mensole, sulle quali sistemare cornici o oggetti di arredo, disposti però in modo molto meticoloso.

Wes Anderson sarebbe fiero di te.

Disponi con cura i tuoi oggetti vintage, che hai collezionato nel tempo scovandoli nei mercatini rionali di mezzo mondo, perché sono proprio questi dettagli a rendere lo stile hipster così bello ed originale.

Camera da letto hipster: conclusioni

Come vedi, la camera da letto arredata in stile hipster è un vortice di oggetti, luci, colori, accessori, abiti, capace, ciò nonostante, di dare una sensazione di benessere e di vivacità.

Non esiste una regola fissa, perché sarà proprio il tuo stile personale, i tuoi gusti, le tue esperienze di vita, il tuo modo di "essere hipster", a fare la differenza.

Divertiti e sii te stesso, e il risultato sarà super!

Foto di copertina © bialasiewicz @ 123RF Archivio Fotografico

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Francesco Ambrosino

Francesco Ambrosino

Blogger, Social Media Manager, Copywriter at Socialmediacoso.

Laureato in Scienze della Comunicazione, mi occupo di Formazione Professionale, Social Media, Copywriting e Blogging.
Non parlo di cose che non conosco, quindi parlo poco. Se posso, scrivo. Le cuffie dell'iPhone sono il mio scudo contro le chiacchiere inutili.

Seguimi su

Profilo Facebook di Francesco Ambrosino Profilo Twitter di Francesco Ambrosino Francesco Ambrosino
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.