arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Come organizzare i mobili bagno: 3 trucchetti per te

Pubblicato il 23 aprile 2017

, da Francesca Pascali


Come organizzare i mobili bagno: 3 trucchetti per te

L'arredo bagno deve essere funzionale senza rinunciare allo stile, l'importante è saper scegliere il mobile giusto per ogni esigenza.

Condividi su

Arredare con stile il bagno senza rinunciare alla funzionalità è possibile, l'importante è saper scegliere il giusto mobile, rispettando le regole dell'interior design e gli spazi disponibili.

In questo articoli ti forniremo alcuni utili suggerimenti per organizzare al meglio il tuo bagno, scegliendo i mobili in base alle tue esigenze di spazio e di design.

Mobili bagno capienti a 3 cassetti

Mobile bagno moderno a pavimentoClicca sulla foto per visionare i dettagli del prodotto.

Di mobili bagno sul mercato ce ne sono sono di svariate forme e soluzioni, ma per chi vuole un mobile capiente che possa contenere al contempo teli e cosmetici è consigliabile un mobile bagno a terra a tre cassetti.

Vediamo alcune soluzioni, in stili d’arredo differenti.

Mobile bagno 3 cassetti in stile classico o Urban Chic

Mobile bagno bombato urban chicClicca sulla foto per visionare i dettagli del prodotto.

Il mobile da bagno classico è un mobile dalle forme ricercate e dall'aspetto sofisticato, che possiamo acquistare facilmente online su e-commerce specializzati nella vendita di mobili artigianali, sui quali è possibile valutare l'acquisto del mobile in diverse modalità:

  • Mobile bagno rifinito nelle tinte classiche del noce;

  • Mobile bagno grezzo per gli amanti del fai da te - leggi la guida alla personalizzazione;

  • Mobile da bagno personalizzato con il nostro RAL preferito (per un effetto Urban chic);

  • Personalizzazione del mobile con la scelta delle maniglie, classiche, decor, smaltate, o con swarovski.

I mobili artigianali a tre cassetti non sono meno funzionali dei mobili bagno moderni, infatti talvolta è possibile richiedere le guide in metallo ammortizzate che renderanno più fluido il movimento di chiusura del cassetto.

Mobile bagno moderno da terra con tre cassetti

Mobile bagno moderno con 3 cassetti

I mobili bagno da terra sono di facile installazione, perché non necessitano di particolari sospensori da fissare al muro, pertanto sono indicati per chi non vuole rovinare le piastrelle del bagno (come gli affittuari) e al tempo stesso facili da pulire, perché costruiti con materiali acrilici meno sensibili ai detergenti chimici.

Se vuoi un mobile comodo che abbia superfici di appoggio e dei cassetti molto capienti, scegli un mobile che abbia almeno una profondità di 50 cm con larghezza dagli 80 cm in su.

Queste dimensioni ti permetteranno di avere un lavabo ampio, ma con dei piani di appoggio laterali sui quali potrai disporre elementi di prima necessità come saponetta e dei piccoli teli per asciugare le mani.

Il primo cassetto solitamente è il meno capiente perché parte dello spazio è sottratto dai tubi di scarico, ma con l'inserimento di apposito scomparti divisori, puoi sfruttare al meglio lo spazio per inserire, spazzole, accessori, e cosmetici che utilizziamo di frequente.

Mobili da bagno portabiancheria

Mobile da bagno portabiancheria Urban ChicClicca sulla foto per visionare i dettagli del prodotto.

Un elemento per il bagno per chi non ha problemi di spazio, come nel caso di un ambiente adibito a lavanderia o per chi ha un bagno di grandi dimensioni, è il mobile portabiancheria.

Siamo abituati a trovare nei centri commerciali modelli moderni e poco attraenti, ma è possibile acquistarli online in stile classico o urban chic e personalizzabili, come tutti i mobili artigianali.

Il settimino portabiancheria in foto è un esempio di come si possa unire praticità e stile in un unico elemento.

Nello stile classico, così come nello stile urban chic, l'eleganza e la cura dei dettagli sono elementi che non devono essere trascurati, pertanto il vano portabiancheria una volta richiuso si nasconde dietro finti cassetti che non scompongono l'estetica del mobile.

Composizioni di mobili bagno con colonne

mobile bagno vintage con colonna bianco vintageClicca sulla foto per visionare i dettagli del prodotto.

La colonna da bagno è un mobile stretto e alto che trova la sua miglior collocazione in prossimità lavabo.

Se scegliamo di acquistare un mobile bagno con le ante, abbiamo scelto quasi certamente di inserire al suo interno i teli da bagno, pertanto la colonna sarà necessaria per inserire cosmetici e tutto il necessario per la toilette.

I mobili moderni sono quasi sempre abbinati a colonne, perché sono mobili complementari pratici che ci aspettiamo di trovare soltanto in questo "design mood", invece in questo caso abbiamo voluto offrire un esempio di una composizione bagno in stile arte povera per mostrarti che anche con questo stile è possibile gestire lo spazio con ordine e stile.

Con quale mobile vorresti arredare il tuo bagno, e in che stile? Lasciaci un commento.

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.