arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Trittico per la camera da letto: come scegliere quello giusto

Pubblicato il 10 marzo 2019

, da Francesco Ambrosino


Trittico per la camera da letto: come scegliere quello giusto

Un trittico per la camera da letto è composto da comò e comodini. Quali sono gli elementi da valutare in fase di acquisto? Vediamoli insieme.

Condividi su

In camera da letto è necessario dotarsi di un arredo completo, comprensivo almeno dei seguenti elementi:

  • letto matrimoniale;

  • armadio, sufficientemente capiente;

  • comò;

  • comodini.

Sui primi due abbiamo già dedicato numerosi articoli, ti invitiamo quindi a dare uno sguardo ai consigli per acquistare i mobili per la camera da letto e alle guide per scegliere l’armadio.

Gli ultimi due, combinati, compongono il cosiddetto trittico per la camera da letto, perché in effetti vanno acquistati abbinati (comò e 2 comodini).

Come si sceglie un trittico per la camera da letto? Quali sono gli elementi da valutare in fase di acquisto? Scopriamolo insieme leggendo questo articolo.

Parola d'ordine: funzionalità

comò con cassetto segreto porta oggettiPrima di tutto, seppur importante dal punto di vista estetico e stilistico, il trittico ha una funzione pratica: offrire spazi utili dove riporre biancheria, lenzuola, e quant'altro.

Sì, perché lo spazio in casa non è mai abbastanza, soprattutto quando si parla di abiti e biancheria, che con il corso del tempo tendono ad aumentare di volume e numero.

Ecco che avere alcuni cassetti dove sistemare, in modo ordinato, ciò che può servire quotidianamente, diventa una necessità più che un vezzo.

Il comò, inoltre, funge anche da appoggio per suppellettili e oggetti d'arredo vari, che contribuiscono alla personalizzazione dell'ambiente.

comodino in noce stile classicoI comodini , dal canto loro, risultano davvero imprescindibili, se non altro per posizionarvi delle lampade, utili per la lettura, e per riporre il cellulare, gli occhiali, un libro, un bicchiere d'acqua, e così via.

Non è un caso, infatti, che in inglese comodino si traduca "bedside table", a dimostrazione del fatto che funge principalmente da base d'appoggio.

Quale comò scegliere: finitura, colore, forma

comò e comodino in arte povera bianchiValutato l'aspetto funzionale del mobile, è ovvio che si debba anche considerare lo stile e l'estetica del comò che si intende inserire in camera da letto.

Solitamente, si tende ad acquistare l'intero arredo per la camera da letto in blocco, con il risultato di una stanza sì armoniosa e coerente, ma con il rischio di risultare noiosa e banale.

Se vuoi optare per una soluzione personalizzata e originale, allora ti consigliamo di selezionare i vari elementi di arredo e abbinarli per creare l'ambiente che desideri.

Il comò, in questo processo, può ricoprire un ruolo anche di distacco e contrasto, capace di attirare l'attenzione di un ospite, selezionando una finitura o un colore particolare.

Finitura e Colore del comò

finitura del comòRicollegandoci a quanto appena scritto, ti consigliamo di optare per finiture particolari, come la foglia oro o la foglia argento, oppure orientarti su colori forti, come il rosso, il blu, il nero con inserti in oro.

comò bombato con finitura effetto shabbySe, invece, vuoi seguire i dettami di uno stile ben preciso, come lo shabby chic ad esempio, allora non devi fare altro che puntare sulle finiture dedicate, affidandoti a laboratori artigianali specializzati, in grado di realizzare il miglior prodotto possibile.

Forma e dimensioni del comò

Oltre al colore e alla finitura, dovrai valutare anche la forma del comò che intendi inserire all'interno della camera da letto.

Cosa preferisci?

Un comò bombato, dalle forme sinuose, o un comò squadrato, dalle linee più rigide e semplici?

trittico classico bombato in noceIn questo caso, come puoi immaginare, la scelta è senza dubbio subordinata al resto dell'arredo della camera da letto, perché un contrasto di forme risulterebbe molto meno gradevole rispetto a quello visto prima in relazione ai colori e alle finiture.

Nella stessa ottica devi valutare le dimensioni del comò, anche in base all'ampiezza della stanza e della parete che andrà ad ospitarlo.

Ovviamente, altezze e larghezze differenti si traducono anche in un numero variabile di cassetti o, in ogni caso, alla profondità degli stessi.

Le soluzioni sono molteplici:

  • Soluzione standard, con dimensioni medie (larghezza di circa 105/120 cm), e 3 o 4 cassetti;

  • Larghezza maggiore, con 6 o 8 cassetti, disposti nella classica separazione Lui & Lei;

  • Dimensioni ridotte, con larghezza non superiore ai 100 cm con 2 o 3 cassetti.

La scelta, in questi casi, dipende dallo spazio a tua disposizione, dalle esigenze soggettive e dalla resa estetica che si intende ottenere.

Quale comodino scegliere: altezza, ampiezza, capacità contenitiva

Comodin classico biancoIn foto un comodino bianco dal design classico e 3 cassetti.
Clicca sull'immagine per maggiori dettagli

La scelta del comodino non si distanzia molto da quella del comò, anche perché si è soliti scegliere il trittico insieme, quindi con le stesse caratteristiche e canoni estetici e stilistici.

Cosa vuol dire?

Se hai già scelto il comò, con ogni probabilità non dovrai fare altro che adeguarti: acquista comodini abbinati ad esso.

Questo non vuol dire, però, che sei vincolato nella scelta, anzi.

Sicuramente puoi fare delle valutazioni precise per ciò che concerne l'aspetto funzionale dei comodini, quindi altezza, ampiezza e capacità contenitiva.

Vediamo insieme come.

Altezza dei comodini: alti o bassi?

altezza comodino vicino il lettoNon serve ricordare che i comodini vanno posizionati ai lati del letto, questo vuol dire che la scelta deve considerare anche l'altezza dello stesso.

In genere si tende a scegliere comodini della stessa altezza del letto, per una questione pratica ma anche simmetrica ed estetica.

Ma non è detto.

In effetti, se opti per un letto in stile giapponese, quindi molto basso, potresti trovare vantaggio dalla scelta di comodini di pari altezza del letto.

Al contrario, però, se acquisti un letto contenitore - tipicamente più alto della media - allora potrai anche optare per un comodino più alto, anche più del letto stesso.

Inoltre, dovrai considerare anche la struttura del letto.

In caso di una testiera alta, magari imbottita, quindi comoda per stare seduti a leggere o guardare la tv, allora potrebbe tornarti molto utile un comodino alto, che non ti costringa ad abbassarti per recuperare ciò che vi hai riposto.

In ogni caso, cerca di evitare un comodino più basso del letto, perché risulterebbe poco gradevole e ancor meno pratico.

Ampiezza comodini: quanto devono essere larghi?

comò e comodino classici bianco cremaLa larghezza dei comodini deve, per forza, fare i conti con lo spazio a disposizione ai lati del letto.

Non sempre, infatti, c'è tutto questo margine di manovra, ma può capitare di avere la fortuna di una camera da letto bella ampia, con i vantaggi che questo comporta.

Oltre ad inserirsi in modo adeguato all'interno dell'ambiente, i comodini devono anche essere sufficientemente ampi affinché si possa appoggiare sopra almeno una lampada, alla quale difficilmente potresti rinunciare.

Se lo spazio in senso orizzontale dovesse essere ridotto, potresti sempre optare per un comodino più stretto ma con profondità leggermente maggiore, in modo da compensare il tutto.

Capacità contenitiva dei comodini: quanti cassetti deve avere?

comò e comodino in arte poveraQuanti cassetti deve avere un comodino? Beh, non esiste la risposta definitiva, dipende molto dalle tue esigenze e dal tuo modo di utilizzarli.

Sì, perché se sei il tipo di persona che utilizza i cassetti del comodino per la biancheria intima, lasciando il comò per abiti e lenzuola, allora potrebbe risultare più pratico avere un mobile con due o più cassetti.

Se, invece, utilizzi il comodino come piano d'appoggio, allora potrebbe essere sufficiente un solo cassetto, magari con uno o due ripiani per libri e riviste che leggi a letto prima di andare a dormire.

Conclusioni

La scelta del trittico per la camera da letto, rappresentato dal comò e da due comodini, è subordinata alla valutazione di numerosi elementi, come abbiamo avuto modo di spiegarti.

Segui i consigli che ti abbiamo fornito in questo articolo, e se hai bisogno di qualche indicazione aggiuntiva ti invitiamo a consultare le sezioni dedicate ai comò e ai comodini sul nostro sito e-commerce.

Mobili visibili in foto

Elenco in ordine di apparizione

  • Comò classico, colore talpa con decorazione argento

    cod. FASBEL0122R
    Dimensioni L.122 x H.114 x P.55 cm.
    (in copertina - Catalogo Linea FAS, Sezione Gruppi pag. 268)

  • Comodino classico, colore talpa con decorazione argento

    Cod. FASBEL0056R
    Dimensioni L.56 x H.68 x P.39 cm.
    (in copertina - Catalogo Linea FAS, Sezione Gruppi pag. 268)

  • Comò classico con segreto, finitura noce con dettagli foglia decorati (Genova)

    Cod. FASGEN0120R
    Dimensioni L.120 x P.56 x H.121 cm.
    (Catalogo Linea FAS, Sezione Gruppi pag. 269)

  • Comodino classico noce con 3 cassetti

    Cod. QDR322R
    Dimensioni L.61 x P.38 x H.78 cm.
    (guarda la scheda prodotto del comodino bianco cod. QDR322BR)

  • Comò Bianco in Arte Povera con 4 cassetti

    Cod. ZNN3021AR
    Dimensioni L.112 x P.91 x H.52 cm.
    (Catalogo Linea ZNN, Zona Notte pag. 160)

  • Comodino Bianco in arte povera

    Cod. ZNN3022AR
    Dimensioni L.45 x P.34 x H.71 cm.
    (Catalogo Linea ZNN, Zona Notte pag. 160)

  • Comò Classico Bombato con intagli

    Cod. ZNN2151AR
    Dimensioni L.130 x P.50 x H.84 cm.
    (Catalogo Linea ZNN, Zona Notte pag. 155)

  • Comodino Classico Bombato con intagli

    Cod. ZNN2152AR
    Dimensioni L.58 x P.30 x H.69 cm.
    (Catalogo Linea ZNN, Zona Notte pag. 155)

  • Comodino classico bianco con 3 cassetti

    Cod. QDR322BR
    Dimensioni L.61 x P.38 x H.78 cm.
    (scheda prodotto dettagliata)

  • Comodino

    Cod. FAS0662R
    Dimensioni L.56 x P.40 x H.64 cm.
    (Catalogo Linea FAS, Sezione Notte pag. 222)

  • Comò Canterano Classico Bicolore con 5 Cassetti (di cui uno a ribalta, contenente segreto)

    Cod. ZNN3004A
    Dimensioni L.127 x P.52 x H.117 cm.
    (scheda prodotto dettagliata)
    (Catalogo Linea ZNN, Zona Notte pag. 117, 119 e 156)

  • Comodino Classico Bicolore con 3 Cassetti

    Cod. ZNN3001A
    Dimensioni L.57 x P.38 x H.66 cm.
    (scheda prodotto dettagliata)
    (Catalogo Linea ZNN, Zona Notte pag. 117, 119 e 156)

  • Comò in arte povera con piedi a cipolla

    Cod. ZNN6128A
    Dimensioni L.116 x P.51 x H.101 cm.
    (scheda prodotto dettagliata)
    (Catalogo Linea ZNN, Zona Notte pag. 163)

  • Comodino

    Cod. ZNN6129A
    Dimensioni L.50 x P.38 x H.66 cm.
    (scheda prodotto dettagliata)
    (Catalogo Linea ZNN, Zona Notte pag. 163)

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Francesco Ambrosino

Francesco Ambrosino

Blogger, Social Media Manager, Copywriter at Socialmediacoso.

Laureato in Scienze della Comunicazione, mi occupo di Formazione Professionale, Social Media, Copywriting e Blogging.
Non parlo di cose che non conosco, quindi parlo poco. Se posso, scrivo. Le cuffie dell'iPhone sono il mio scudo contro le chiacchiere inutili.

Seguimi su

Profilo Facebook di Francesco Ambrosino Profilo Twitter di Francesco Ambrosino Francesco Ambrosino
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.