arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Arredare con i mobili decapati in stile provenzale, shabby e country

Pubblicato il 8 agosto 2017

, da Francesca Pascali


Arredare con i mobili decapati in stile provenzale, shabby e country

Se ti piace lo stile shabby, country o provenzale, scopri i nostri consigli per arredare con i mobili decapè.

Condividi su

Il decapaggio è una tecnica che permette di eliminare dalla superficie dei mobili lo strato di pittura.

Con la tecnica del decapè si realizzano mobili dal fascino vintage, come i mobili in stile shabby chic, provenzali e in stile country.

L'effetto consumato, che deriva da questa tecnica, consente di offrire un valore aggiunto al mobile, un effetto anticato e pulito allo stesso tempo con contrasti di colore dove la vernice usurata lascia trasparire l'effetto naturale del legno.

In questo articolo troverai consigli e idee su come realizzare un arredamento in stile shabby chic, provenzale e country utilizzando mobili e complementi con l'effetto decapato.

Un mobile decapato è possibile acquistarlo già rifinito oppure, sfoderando l'arte del fai da te che è in te, potrai cimentarti, con la tecnica del decapè, su un mobile da antichizzare o un mobile antico da sverniciare.

Se vuoi degli approfondimenti su come decapare un mobile non perderti la nostra guida su come decapare un mobile.

1 - Arredamento provenzale con mobili decapati bianchi

Sala da pranzo in stile provenzale con mobili bianchiI mobili bianchi sono un must per svariati stili d'arredo che vedono nel vintage la "chiave di volta", come nel total white e nell'arredamento shabby chic, per citarne alcuni.

Senza esclusione di colori nell'arredo, i mobili bianchi in arte povera, in contrasto con altri mobili, ti permetteranno di aggiungere delle note di luce e di migliorare l'impatto estetico degli ambienti.

Nello stile provenzale i fiori e le decorazioni non possono mancare, è lo stile d'arredo di stampo country che si rifà alla campagna francese della provenza, portando con sé i colori dei fiori di lavanda o le calde note del grano, dei girasoli e delle rose.

I mobili in arte povera realizzati in pioppo o in legno massello sono decorati con le tinte tenui pastello, come il verde, il viola ed a questi che potrai abbinare mobili bianchi con piano o elementi decapati, che mettono in luce la naturalezza del legno.

In cucina, per esempio, suggeriamo di inserire un tavolo allungabile bianco, con il piano decapato con effetto bicolore.

Sul tavolo, poi, potrai aggiungere dei candidi centrini all'uncinetto e un centrotavola di fiori di lavanda, e la provenza sarà subito in casa tua.

2 - Arredamento country: arreda con un mobile scuro in arte povera da decapare

Tavolo da pranzo in legno decapatoNon meno romantico e dalla forte personalità, sono i mobili dello stile country, dal design tradizionale dello stile arte povera artigianale italiano che non disdegna il caldo calore del legno.

Lo stile country gioca molto con questi colori naturali, che ci ricordano le calde atmosfere degli chalet di montagna, realizzati interamente in legno.

Se vuoi arredare la tua cucina o la tavernetta con i mobili country, senza appesantire troppo l'ambiente con un effetto monocromatico, potrai decapare un mobile già verniciato in precedenza in tinta scura e schiarirlo.

Riportando il mobile allo stato grezzo con la tecnica del decapè, potrai ultimare l'anticatura utilizzare delle cere schiarenti nei colori del grigio o del bianco per valorizzare gli angoli delle cornici, o per smorzare il rosso del tannino che è destinato prima o poi a riaffiorare.

I mobili in stile country sono generalmente realizzati con legno di abete, acacia, castagno o quercia, che per natura producono una sostanza chiamata tannino, che serve a preservare la pianta e non farla macerare negli habitat più umidi del pianeta.

Un mobile realizzato con questo tipo di legname non è adatto a stili di arredo che prediligono le verniciature coprenti ad acqua, in quanto questa sostanza naturale affiorerebbe sempre in superficie compromettendo il lavoro di laccatura.

Dopo la decapatura di un mobile in stile country consigliamo di utilizzare delle semplici cere oppure, se non si può fare a meno di personalizzare il mobile con laccature coprenti, di preparare le superfici con delle vernici acriliche dette primer o cementiti, che hanno lo scopo di chiudere i pori del legno e di non consentire la risalita del tannino o di bolle d'aria.

3 - Mobili shabby chic e la tecnica del decapaggio

Sala da pranzo con mobili avorio shabbyIn foto una sala da pranzo con mobili in arte povera in stile shabby chic.
Clicca sulla foto per maggiori dettagli.

Ritorniamo al gusto del bianco e delle tinte tenui tipici dello stile shabby chic, la cui caratteristica principale è il suo effetto vintage, old style.

La tecnica di decapaggio si addice particolarmente ai mobili shabby, che prediligono le tecniche di anticatura che consumano e rendono il mobile più usurato, vintage.

Gli amanti dello stile shabby che conoscono la tecnica della decapatura hanno anche imparato ad ottenere lo stesso effetto senza di fatto eliminare o scorticare la superficie del legno.

Per ottenere sul mobile in legno una finitura decapè con un effetto anticato abbiamo due soluzioni:

  1. Realizzare un mobile decapato verniciandolo;

  2. Realizzare un mobile decapato simulando l'effetto con un altro colore più scuro.

Con la seconda soluzione potrai rivoluzionare i tuoi mobili già verniciati e perfezionare lo stile della casa con complementi in stile shabby.

Potrai rendere più elegante e raffinato il tuo arredamento shabby, creando per esempio dei mobili avorio con effetto decapato ottenuto da profili e patine effetto oro.

Un tocco di eleganza al tuo arredamento shabby, produrrà un effetto a catena anche sugli altri mobili e complementi della tua casa, che potrai personalizzare con l'effetto decapè o sostituendo con apposite maniglie decorative effetto shabby.

Con i mobili decapati, potrai perfezionare il tuo stile d'arredo e con la cura dei dettagli, ottenere un effetto da copertina.

Se hai intenzione di metterti all'opera e di cambiare o perfezionare il tuo arredamento non esitare a condividere con noi la tua idea d'arredo

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.