arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Decorazioni casa shabby chic per un arredamento da sogno

Pubblicato il 9 febbraio 2017

, da Rita Fortunato


Decorazioni casa shabby chic per un arredamento da sogno

Dal gusto francese al classico italiano, passando per lo stile tipicamente british: ecco alcune idee shabby per rendere unica la tua casa.

Condividi su

Mobili dall'aspetto trasandato, circondati da oggetti provenienti da un passato romantico e lontano, trovano nuova vita in una casa arredata secondo le caratteristiche dello Shabby Chic.

Il gusto un po' retrò dell'atmosfera, che richiama i bei vecchi tempi andati, si riconosce dagli ingredienti semplici con cui si compone, mescolando i colori pastello delle pareti con le tinte con effetto decapato dei mobili.

La casa acquisisce uno charme tutto suo, che potrebbe ricordare la raffinatezza francese, l'eleganza british o lo stile classico italiano.

Quale di questi tre filoni d'arredamento vorresti seguire? Per aiutarti nella scelta, ti raccontiamo qualcosa sulle decorazioni che potresti usare…

Shabby Chic: le origini e l'inconfondibile stile British

le origini dello shabby chicSotto il regno della Regina Vittoria fiorirono grandi letterati, come Sir Arthur Conan Doyle, padre di Sherlock Holmes, che celebrava il progresso tecnologico e dava inizio alla Prima Rivoluzione Industriale.

È in questo periodo estremamente vivace che nasce, nelle campagne inglesi, lo stile Shabby Chic.

Già allora lo stile British si caratterizzava per il riutilizzo di vecchi mobili riadattati e rivestiti di nuova vita, come se si cercasse di stabilire i giusti equilibri tra la frenesia cittadina e la quiete campagnola.

Un equilibrio che si ripresenta anche nelle moderne case di città, rivisitate con uno stile più ricercato.

Su divani e poltrone compaiono cuscini in lino con stampe che invocano la pace e gli elementi decorativi, scelti per ogni stanza, non si fanno problemi a utilizzare colori ben più accesi del tortora o del beige inserendo, nelle cornici degli specchi, un rosso acceso o un blu intenso.

Le decorazioni che caratterizzano lo stile Shabby Chic, viste in chiave British, si concentrano soprattutto sulla scelta dei colori (il rosso e il blu) e dei materiali.

In quest'ultimo caso, non sarà difficile trovare inserti in pelle marrone, magari consumato in certi punti, su bauli e sedie. Sono elementi che si fanno notare, soprattutto se si accompagnano a mobili e pezzi d'arredamento in legno, dei quali si è invece mantenuta la tinta naturale.

Sobrio, elegante, equilibrato. Lo stile British è proprio inconfondibile!

Shabby Chic: uno squisito assaggio di gusto francese

shabby chic dal gusto franceseHai presente i colori e i campi di lavanda che caratterizzano le campagne provenzali? Lì troverai lo stile Shabby Chic squisitamente francese che entra nelle case, presentandosi attraverso decorazioni da appendere (ghirlande) o da disporre come centrotavola (mazzi di fiori secchi in vasi o barattoli di marmellata in vetro).

Motivi floreali li troverai ricamati anche su cuscini, lenzuola, asciugamani, tovaglie e tovagliolini. Donano un tocco di leggerezza ai mobili bombati, che ricordano i fasti monarchici dell'Ancient Régime.

La parola d'ordine per riconoscere una casa arredata secondo il raffinato gusto francese è stupire esaltando, allo stesso tempo, un romanticismo fatto di fiori che si attorcigliano anche nelle cornici di specchi ovali o che sbocciano in pizzi e merletti stesi sulle mensole della cristalliera in cucina, fissati sui bordi di una coperta adagiata sul divano o appesi in ampie e ariose tende alle finestre.

Lo stile Shabby Chic Francese non è sobrio ed essenziale, ma allegro e conviviale.

Entrare in una casa così arredata equivale a creare atmosfere romantiche e delicate, intime e accoglienti.

Un arredamento da sogno, non trovi?

Shabby Chic: lo stile classico e italiano

Lo shabby-chic italianoIl Made in Italy non si batte, è questione di stile e lo stile risiede nelle cose semplici, classiche.

Lo Shabby Chic italiano ripercorre le caratteristiche dello stile british e francese, rielaborando a modo suo e conservando le caratteristiche delle nostre case di campagna, arredate con mobili in Arte Povera arricchiti con utensili di vita quotidiana.

Elementi d'arredo di origine umile, ma non per questo privi di fascino.

In cucina, vicino alla credenza, non sarà insolito trovare un setaccio della farina o ferri di cavallo e vecchie chiavi arrugginite appese alle pareti. Dettagli che hanno la capacità di sospendere il tempo inducendo a vivere il presente, pur ricordando i valori e le bellezze del passato.

Dettagli valorizzati dai colori pastello, delicatissimi e di varie sfumature.

Non c'è un limite nella scelta cromatica da adottare, l'importante è che l'effetto finale sia decapato. I mobili in stile Shabby Chic Italiano attirano l'attenzione proprio per l'aspetto trasandato, senza però risultare sciatto.

Una casa arredata così non è perfetta, è classica, e il fascino che la caratterizza sta nel far sentire a proprio agio ospiti e inquilini. È vissuta, è spontanea, è vera.

Che ne pensi? Quale stile Shabby Chic ti rappresenta maggiormente?

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Rita Fortunato

Rita Fortunato

Blogger di ParoleOmbra.

Classe 1984, diploma in Grafica Pubblicitaria e Fotografia, laurea in Lettere. Blogger di ParoleOmbra, da sempre attratta dai libri e dall'arte della scrittura, passo il tempo a leggere e a scrivere e a rileggere e riscrivere. Qualsiasi cosa.

Seguimi su

Profilo Facebook di Rita Fortunato Profilo Twitter di Rita Fortunato Rita Fortunato
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.