arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Ecco come arredare la perfetta casa di un Hipster

Pubblicato il 25 giugno 2017

, da Francesco Ambrosino


Ecco come arredare la perfetta casa di un hipster

L'arredamento hipster è un mix di culture differenti, capace di fondere il vintage e il moderno in modo armonioso e coerente. Vediamo insieme come.

Condividi su

Tradizione e innovazione, vintage e tecnologia, eleganza e informalità, lo stile hipster è caratterizzato dai contrasti, dalle dicotomie, dalla fusione e convivenza di più anime, che si traduce in un arredamento molto eclettico e dinamico.

Prima di vedere insieme come arredare la perfetta casa di un hipster, forse conviene analizzare cosa vuol dire essere un hipster e quali sono le caratteristiche che le contraddistinguono.

Essere hipster: alternativi, alla moda

Gli hipster sono giovani alternativi, che amano la tecnologia, la moda, la natura e uno stile di vita bohémien, attratti dall'arte, in particolare dalle nuove forme di arte, come la computer graphic, la fotografia, le video installazioni, e così via.

Un tempo utilizzato per indicare i giovani bianchi amanti del jazz che provavano ad emulare lo stile dei jazzisti afroamericani, con il tempo il termine hipster si è evoluto.

Negli anni successivi alla seconda guerra mondiale, ad esempio, un hipster era un'anima errante, portatrice sana di una spiritualità quasi ascetica, che sarebbe poi sfociata nel movimento dei figli dei fiori negli anni ‘60.

Dal 2010 in poi, invece, si è iniziato a parlare di Generazione Hipster, segnata in modo netto dalle nuove tecnologie e dai social network, in particolare Instagram, che è diventato il terreno perfetto in cui esprimere la propria visione del mondo.

Barba e capelli curati, abbigliamento impeccabile, iPhone in mano e reflex al collo, gli hipster riescono ad interpretare lo spirito di un'intera generazione.

Arredamento hipster: un mix di culture e influenze

soggiorno in stile hipsterCome hai potuto capire, essere hipster vuol dire mischiare diverse culture e stili, per farli convivere enfatizzando i contrasti.

L'arredamento per una casa hipster, di conseguenza, non può che essere frutto di una miscellanea di mobili di stili diversi - dall’ arte povera, qui alcuni esempi, al moderno, passando per l'industrial chic - disposti senza una apparente continuità, ma che creano un ambiente allo stesso tempo vintage e alla moda, con un occhio rivolto al rispetto della natura e al riciclo creativo.

Vediamo insieme alcuni elementi che caratterizzano una perfetta casa hipster.

Arredamento hipster: quadri, stampe, foto

Una casa hipster è piena zeppa di foto, quadri, stampe e poster, che coprono quasi interamente ogni centimetro quadrato di parete disponibile.

Che si tratti di foto scattate dal padrone di casa o riproduzioni di opere d'arte concettuali, non importa.

Ciò che conta è creare dinamismo disponendo in modo caotico quadri e cornici varie lungo le pareti.

Molto apprezzati sono i wall sticker, con frasi tratte da opere letterarie o musicali oppure con alcuni dei simboli hipster, come gli occhiali dalla montatura squadrata o i mustache.

Ottimo sfondo per le foto da postare su Instagram.

Tappeti per un perfetto arredamento hipster

Così come le pareti, anche i pavimenti delle case hipster sono generalmente ricoperti da tappeti di varia forma e fantasia.

Si passa dai classici tappeti in stile persiano a soluzioni più moderne e colorate, a seconda dei mobili e dell'effetto desiderato.

L'obiettivo è uno solo: camminare a piedi nudi in casa.

Accessori vintage per un arredamento in stile hipster

Decorazioni in stile hipsterLa casa di un hipster è il trionfo del vintage, una sorta di apologia del passato, che si manifesta attraverso l'esposizione maniacale di accessori d'altri tempi.

Dalla macchina da scrivere (preferibilmente una Olivetti Lettera 22) ai giradischi, dai dischi in vinile ai ventilatori vintage, dal mappamondo a qualche oggettino recuperato in un mercatino dell'usato o in cantina a casa dei genitori.

Tutto deve far pensare ad un futuro apparentemente glorioso, da celebrare.

I libri, immancabili in una casa hipster

Un hipster è una persona mediamente acculturata, amante dell'arte e della letteratura, quindi in casa sua non può mancare una bella libreria ben fornita.

Alternando libri a quadretti e suppellettili varie, la libreria di un hipster è il trionfo dell'ordine, la definizione di simmetria.

Un piacere per gli occhi.

Arredamento hipster: il trionfo dei suppellettili

Un hipster è un giovane navigato, che ha vissuto molte esperienze importanti, capaci di formarlo e renderlo la persona che è oggi, e di ognuna di esse ha conservato un ricordo, solitamente un oggetto.

Ogni momento della sua vita prende vita sottoforma di suppellettile, di ogni forma, colore, stile e cultura, andando a comporre una sorta di puzzle che ne sottolinea lo stile di vita bohémien on the road.

I colori tipici di un arredamento hipster

Tavolo in legno naturaleLa casa di un hipster è tutto tranne che grigia e monotona, anzi, è un'esplosione di colori diversi.

Dalla naturalezza del legno grezzo ai colori accesi dei tendaggi, dei cuscini e dei divani, passando per le fantasie, spesso geometriche, della carta da parati e dalle fotografie e stampe appese alle pareti, la casa di un hipster è davvero allegra e vivace.

Arredamento hipster: riciclo creativo

L'hipster pone particolare attenzione alla natura, non solo attraverso una alimentazione biologica e spesso vegetariana, ma anche nell'arredamento.

Il riciclo creativo caratterizza le case hipster, nelle quali non è difficile trovare delle librerie create con i pallet o con le travi di legno tipiche dei cantieri edili, oppure appendiabiti ricavati dai manici di vecchi ombrelli e così via.

Conclusioni

Lo stile di vita di un hipster si riflette in modo molto netto sull'arredamento di casa, creando ambienti in cui convivono stili differenti, culture differenti, influenze provenienti da tutto il mondo.

Se sfruttati con armonia e intelligenza, tutti questi elementi possono concorrere a creare una perfetta casa hipster, che rispecchia in pieno la personalità e la sensibilità di chi la abita.

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Francesco Ambrosino

Francesco Ambrosino

Blogger, Social Media Manager, Copywriter at Socialmediacoso.

Laureato in Scienze della Comunicazione, mi occupo di Formazione Professionale, Social Media, Copywriting e Blogging.
Non parlo di cose che non conosco, quindi parlo poco. Se posso, scrivo. Le cuffie dell'iPhone sono il mio scudo contro le chiacchiere inutili.

Seguimi su

Profilo Facebook di Francesco Ambrosino Profilo Twitter di Francesco Ambrosino Francesco Ambrosino
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.