arredamento per la casa

CERCA NEL BLOG

Idee e consigli per arredare casa in stile bohémien

Pubblicato il 4 giugno 2018

, da Francesco Ambrosino


Idee e consigli per arredare casa in stile bohémien

Lo stile bohémien si addice alla perfezione a chi vuole una casa piena di vita, colori e ricordi. Vediamo insieme come procedere con l'arredamento.

Condividi su

In un precedente articolo ti abbiamo parlato dell' arredamento boho chic, specificando che le origini di questo stile affonda le radici nel più complesso stile bohémien.

Il fascino del passato non svanisce mai, lo vediamo nell'interior design ma anche in altri settori, come la moda o la musica, ad esempio, perché c'è un misto di nostalgia e ammirazione per tutto ciò che è stato e non è più.

Chissà, magari tra cinquant'anni ripenseremo con malinconia alla deriva un po' trash di questo periodo (speriamo di no!).

In questo articolo, come avrai capito dal titolo, intendiamo fornirti alcune idee e consigli per arredare casa in stile bohémien, evitando l'effetto vetrina del negozio di antiquariato.

Ti interessa? Continua a leggere!

Stile Bohémien: per chi vuole una casa piena di vita

Lo stile di arredamento bohémien si adatta benissimo alle esigenze e ai gusti di chi vuole una casa piena di vita, di cultura, di oggetti provenienti da vari luoghi della terra, che ha visitato o che gli sono stati regalati.

È importante ricordare che il boho è ispirato a persone che scelgono di condurre una vita non convenzionale, quindi viaggiatori, attori, scrittori, musicisti.

Questo si traduce in uno stile che incorpora gli ideali di libertà ad oggetti, colori e motivi molto particolari.

Si tratta di uno stile di arredamento che fonde la sensibilità moderna con un approccio spensierato, leggero, rilassato.

Nonostante la presenza di alcune caratteristiche peculiari alla base dello stile bohémien, è così vario e variegato che, di fatto, non esistono due stanze o due case arredate allo stesso modo.

Questa unicità, questo desiderio di distinguersi dagli altri e far emergere la propria personalità, rendono il boho uno stile senza tempo.

I colori dello Stile bohémien

I colori dello stile bohemienNonostante non esistano delle regole fisse per ciò che riguarda l'arredamento e le decorazioni bohémien, è un dato di fatto che ad emergere sono i colori caldi della terra, uniti ai colori dei metalli e dei gioielli.

Nello specifico, i colori che caratterizzano questi stile di arredamento sono il marrone scuro, il verde, il grigio, ai quali associare il viola, l'arancione, il blu elettrico, usando il bianco in modo strategico, come sfondo ad esempio, e dare luminosità e profondità agli ambienti.

Il mix sapiente di queste tonalità, nell'arredo, nei complementi, negli accessori e nei tessuti, ti consente di perseguire un obiettivo unico e originale.

Sentiti libero, quindi, di mescolare motivi e trame molto differenti tra loro, di fondere stili convenzionalmente non adatti a convivere, sfrutta tessuti e oggetti provenienti da tutto il mondo, dall'Europa all'Asia, dall'America del Sud all'Africa.

Stile bohémien: materiali decorativi

Decorazioni e tessuti dello stile bohemienLo stile bohémien abbraccia una filosofia opposta al minimal chic, caratterizzata da "more is better".

Cosa significa?

Che in una casa boho l'abbondanza non è un elemento negativo, anzi.

Le decorazioni sono forse più importanti dei mobili e degli arredi stessi, e anche in questo caso a vincere è la fusione di stili e materiali differenti.

Dalla tela alla seta, dal sisal alla ciniglia, dal legno al metallo, tutto può trovare il suo posto all'interno di una stanza bohémien, a patto che si tratti di oggetti dall'aria consunta, opachi, quasi danneggiati, in modo da risultare veri e non artefatti.

Cuscini, tende, tappeti, i tessuti sono un elemento distintivo dello stile boho, prendendo in prestito ciò che caratterizzava le case delle nostre nonne - come l'uncinetto e il macramè - riportandoli a nuova vita.

Una idea carina potrebbe essere, ad esempio, creare dei baldacchini sopra i letti o delle tende per dividere gli ambienti, oppure adagiare un tappeto con dei cuscini sul pavimento, per un angolo di relax e conversazione.

I mobili in stile bohémien

I mobili dello stile bohemienUna vera casa arredata in stile bohémien non dovrebbe avere al suo interno mobili o complementi d'arredo di nuova produzione.

Ciò che caratterizza questo stile, come abbiamo accennato prima, è l'autenticità, e questo si può ottenere utilizzando solo arredi raccolti nel tempo, vintage, di seconda mano, da recuperare in mercatini o nelle case di famiglia.

Ogni mobile dovrebbe, quindi, raccontare una storia, e risultare unico.

In ogni caso, devi sempre ricordarti che in questo stile di arredamento la parola d'ordine è leggerezza, questo vuol dire che dovrai sforzarti di rendere la casa accogliente e rilassante, adatta a serate in compagnia di amici e familiari a parlare e ricordare i vecchi tempi.

Illuminazione e accessori nello stile bohémien

Per ciò che concerne l'illuminazione, ti consigliamo di sostituire i lampadari fissi con lampade da terra e da tavolo, lanterne e candele profumate, per conferire all'ambiente un'atmosfera più calda e accogliente.

Ricordati, anche, che alla base dello stile di vita boho c'è anche il rapporto con la natura, quindi lascia che la luce del sole inondi casa, e arredala con piante e fiori colorati, che miglioreranno non solo l'estetica, ma anche l'aria che respirerai.

Infine, i legami affettivi devono avere un ruolo importante nell'arredamento: foto di famiglia, ricordi di viaggi, foto di luoghi visitati, regali ai quali sei molto legata, tappeti, arazzi, oggettistica e souvenir. Metti tutti questi elementi in risalto, in modo che raccontino la tua storia in modo unico e originale.

Conclusioni

Lo stile bohémien offre molte possibilità di arredo, con un mix di regole/assenza di regole che rende tutto più divertente e appassionante.

Fai in modo che la tua casa racconti chi sei, la tua personalità, la tua storia, il tuo passato e il tuo presente, per accogliere le persone a te care nella tua vita anche attraverso l'arredo.

Condividi su

Facebook
Autore
Ultimi Articoli
Francesco Ambrosino

Francesco Ambrosino

Blogger, Social Media Manager, Copywriter at Socialmediacoso.

Laureato in Scienze della Comunicazione, mi occupo di Formazione Professionale, Social Media, Copywriting e Blogging.
Non parlo di cose che non conosco, quindi parlo poco. Se posso, scrivo. Le cuffie dell'iPhone sono il mio scudo contro le chiacchiere inutili.

Seguimi su

Profilo Facebook di Francesco Ambrosino Profilo Twitter di Francesco Ambrosino Francesco Ambrosino
Seguici sui Social

Ultimi Articoli

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

Stupisci i tuoi ospiti con una zona living in stile provenzale

21 marzo 2020

Vuoi creare l'effetto Wow! e stupire i tuoi ospiti? Ecco alcuni consigli per arredare il living in stile provenzale. Il risultato è garantito!

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

Come arredare la camera da letto con meno di 1000 euro

22 novembre 2019

Se hai intenzione, o necessità, di arredare una camera da letto rientrando in un budget limitato, ecco alcune soluzioni per te.

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

Mobili bagno in stile urban chic: l'eleganza non ha confini

20 giugno 2019

L'arredo bagno non deve solo essere pratico e funzionale, c'è spazio anche per lo stile e l'eleganza. Come? Puntando sullo stile urban chic.

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

Stile rustrial: l'industrial design incontra il gusto rustico

9 maggio 2019

Il trend di interior design più cool del 2019? Lo stile rustrial! Scopriamo insieme questo stile di arredamento che unisce rustico e industrial.

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

Bonus mobili 2019: proroga delle detrazioni per arredare casa

10 aprile 2019

La legge di bilancio ha prorogato il bonus mobili anche per il 2019. Vediamo insieme in cosa consiste, quali prodotti rientrano nell'agevolazione e come richiederla.

Articoli Popolari

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

Rimuovere la muffa dai mobili in legno senza rovinarli

5 agosto 2018

Muffa e cattivo odore nei mobili? Vediamo insieme come procedere alla pulizia e alla rimozione della muffa dai tuoi mobili in legno.

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

Mobili in arte povera e colore delle pareti: come abbinarli

2 gennaio 2017

La fase di scelta del colore delle pareti non può non dipendere dalla tipologia di mobili da te acquistati, o che intendi acquistare. Ecco alcune soluzioni per abbinarli nel modo migliore.

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

Pareti divisorie e porte in vetro per cucina e soggiorno

11 marzo 2017

Se vivi in una casa con soluzioni open space, puoi creare una divisione tra la cucina e il soggiorno utilizzando pareti divisorie porte in vetro. Vediamo come.

Come pulire le sedie in ecopelle

Come pulire le sedie in ecopelle

12 gennaio 2017

Le sedie in ecopelle sono belle, comode e facili da pulire. Non ci credi? Vediamo insieme come.

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

Come nascondere i cavi della tv (e non solo)

20 marzo 2017

La battaglia contro i cavi della TV sembra impervia e senza speranze, ma non devi arrenderti. Ecco qualche consiglio semplice e pratico per uscirne vittoriosi.